Jonathan Foley: L’altra scomoda verità

Una domanda di cibo senza precedenti e metodi di produzione intensivi hanno reso l’agricoltura la prima causa del cambiamento climatico, della perdita di biodiversità e della distruzione dell’ambiente.

Nessuna attività umana trasforma il pianeta più della produzione agricola, che da sola:

  • occupa il 40% delle terre emerse
  • impiega il 70% dell’acqua che usiamo a livello mondiale
  • causa il 30% dei gas serra
  • ha portato al raddoppio di azoto e fosforo nei terreni e nelle acque

Jonathan Foley, direttore del Centro sull’Ambiente dell’Università del Minnesota e grande esperto in queste tematiche, nel video che trovate qui sotto, spiega perché dobbiamo agire in fretta, mettendo attorno allo stesso tavolo i difensori dell’agricoltura commerciale, gli ambientalisti e gli agricoltori biologici.

Abbiamo bisogno non di UNA soluzione ma di una serie di soluzioni che possano permetterci di sfamare il Pianeta e al tempo stesso nutrire la Terra; dobbiamo creare una agricoltura del futuro, Foley la chiama Terracultura, che aumenti le rese ma al tempo stesso lo faccia senza intaccare la salute dell’ambiente.

Il video in pochi minuti spiega in maniera molto dettagliata tutti questi concetti! Buona visione!

P.s. I sottotitoli in italiano sono già attivati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...